Benvenuto sul sito della Corte di Appello di Firenze

Corte di Appello Firenze - Ministero della Giustizia

Corte di Appello Firenze
Ti trovi in:

Tirocini formativi

ATTIVITA’ SVOLTA:

La Segreteria Particolare di Presidenza svolge attività di collaborazione con il Presidente della Corte. E’, infatti, la Segreteria di supporto alle numerose funzioni del Presidente della Corte d’Appello, in qualità di organo di vertice del Distretto e di Capo dell’Ufficio.

Tra le varie funzioni assumono particolare rilevanza:

  • gestione dell’agenda del Presidente;
  • gestione dei rapporti con il Ministero della Giustizia, con il Consiglio Superiore della Magistratura, con la Scuola Superiore della magistratura e con gli Organi distrettuali e locali dell’avvocatura;
  • gestione di convenzioni e protocolli;
  • contatti istituzionali connessi al servizio giustizia;
  • trasmissione note per la gestione dell’attività giudiziaria della Corte ai Responsabili dei singoli settori;
  • trattazione pratiche riservate (esposti);
  • tramissione ai magistrati della Corte e ai Capi Uffici giudiziari del distretto di comunicazioni e note presidenziali;
  • diramazione della giurisprudenza di legittimità ai magistrati giudicanti di tutto il distretto;
  • gestione delle diverse tipologie di tirocini presso la Corte d’appello e gestione dei rapporti con i magistrati collaboratori per i tirocini.

Lista degli allegati

Allegati

La Corte d’Appello di Firenze ha stipulato alcune convenzioni per lo svolgimento di tirocini e stages presso l’Ufficio:

con il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Firenze, stipulata in data 08.02.2019 che consente ai praticanti avvocati iscritti nel registro tenuto dall’Ordine degli Avvocati di Firenze che abbiano già svolto sei mesi di pratica presso uno studio legale o presso l’Avvocatura dello Stato di essere  ammessi ad espletare il tirocinio per un periodo non inferiore a sei mesi e non superiore a dodici prestando la loro attività presso le Sezioni civili e penali della Corte.

Tale tirocinio sarà riconosciuto dal Consiglio dell’Ordine, per il tempo effettivamente prestato, al fine del completamento della pratica e del rilascio del relativo certificato.

con l’Università degli Studi di Firenze, per l’espletamento di tirocini di formazion

e ed orientamento curriculari, rinnovata in data 03.12.2020 al fine di agevolare le scelte professionali anche  mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e momenti di alternanza tra studio e lavoro.

LA DOMANDA DEVE ESSERE INSIERITA SUL PORTALE UNIVERSITARIO UNIFI.

 

TIROCINIO EX ART. 73 D.L. 21 GIUGNO 213, N. 69

In attuazione dell’art. 73 D.L. 21 giugno 2013 n. 69, c.d. Decreto del Fare, e relativa legge di conversione, 9 agosto 2013 n. 98, il Tribunale di Firenze ha previsto la possibilità di effettuare stages di formazione teorico-pratica della durata complessiva di diciotto mesi, a cui potranno accedere i laureati in giurisprudenza che non abbiano compiuto i trenta anni di età in possesso degli altri requisiti previsti dal citato art. 73.

Le domande di ammissione, redatte secondo lo schema sotto riportato, dovranno essere trasmesse a mezzo raccomandata AR al seguente indirizzo: Segreteria Particolare di presidenza della Corte d’appello,  Viale Guidoni 61 – 50127 Firenze oppure consegnate a mano al predetto Ufficio ubicato al 9° piano – ingresso H – referente Assistente Giudiziario dr.ssa Susy Cantini, cui potranno essere richieste ulteriori informazioni (anche per telefono 055/7995232 e/o per e-mail segr.particolare.ca.firenze@giustizia.it).

Ogni anno il Ministero della Giustizia riconosce la possibilità di richiedere una borsa di studio

Si invitano i laureati interessati ai tirocini presso la Corte d'Appello di Firenze a proporre la domanda di ammissione, restando il bando sempre aperto allo scopo di consentire l'inizio tempestivo del tirocinio in modo tale da permettere l'iscrizione al primo concorso di magistratura utile.

In base al numero delle domande pervenute si procederà ad effettuare la convocazione per i colloqui di selezione con cadenza bisettimanale. I candidati saranno convocati ai colloqui mediante email.

Lista degli allegati

Allegati


Torna a inizio pagina Collapse