Benvenuto sul sito della Corte di Appello di Firenze

Corte di Appello Firenze - Ministero della Giustizia

Corte di Appello Firenze
Ti trovi in:

Settore Penale



Presidente:

Alessandro Nencini

Consiglieri:

  • Grazia Riccucci
  • Anna Maria Sacco
  • Angelo Grieco
  • Daniela Lococo
  • Roberto Tredici
  • Matteo Zanobini
  • Giampiero Borraccia
  • Raffaella Pezzuto

Competenze:

  • Tentato omicidio, disastro doloso, rapina aggravata, circonvenzione di incapace, riciclaggio;
  • reato di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 309/1990 a rotazione semestrale con la Seconda Sezione penale;
  • per i reati di furto e in materia di stupefacenti (escluso il delitto di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 309/1990) e per le procedure di riparazione per ingiusta detenzione e Mandato d’arresto europeo è prevista una turnazione tra le tre Sezioni penali ordinarie.

Udienze collegiali:

  • Lunedì, martedì, giovedì e venerdì - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 32

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3°



Presidente:

Angela Annese

Consiglieri:

  • Paola Palasciano
  • Federico Boscherini
  • Maria Teresa Scinicariello
  • Silvia Mugnaini
  • Sandro Venarubea
  • Francesco Bagnai
  • Francesca Sbrana

Competenze:

  • Reati di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • delitto di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 309/1990 a rotazione semestrale con la Prima Sezione penale;
  • per i reati di furto e in materia di stupefacenti (escluso il delitto di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 309/1990) e per le procedure di riparazione per ingiusta detenzione e Mandato d’arresto europeo è prevista una turnazione tra le tre Sezioni penali ordinarie.

Udienze collegiali:

  • Lunedì, martedì, giovedì e venerdì - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 31.

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3



Presidente:

F.F. Silvia Martuscelli

Consiglieri:

  • Paola Masi
  • Giovanni Perini
  • Angela Maria Fedelino
  • Alberto Panu
  • Anna Favi

Competenze:

  • Reati di disastro, omicidio colposo, lesioni colpose, reati in materia societaria e fallimentare;
  • Reati previsti dalla Legge 20.02.1958, n. 75;
  • per i reati di furto e  in materia di stupefacenti (escluso il delitto di cui all’art. 74 del D.P.R. n. 309/1990) nonchè  per le procedure di riparazione per ingiusta detenzione e Mandato d’arresto europeo è prevista una turnazione tra le tre Sezioni penali ordinarie.

Udienze collegiali:

  • Lunedì, martedì, giovedì e venerdì - inizio ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 30

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3



Presidente:

Isabella Mariani

Consiglieri:

  • Silvia Martuscelli
  • Daniela Lococo
  • Federico Boscherini

Per la trattazione delle udienze il Collegio è integrato dai Consiglieri della Prima Sezione civile:

  • Isabella Mariani
  • Leonardo Scionti
  • Giovanni Sgambati

Competenze:

La Sezione per i minorenni è competente per le impugnazioni contro le sentenze pronunciate dal Tribunale dei Minorenni di Firenze. Il Collegio giudicante è costituito da tre giudici togati ed è integrato da due consiglieri onorari (un uomo e una donna).

Udienze collegiali:

  • Mercoledì ore 09.30

Le udienze si tengono generalmente nell’Aula 14 – piano 0

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Adempimenti predibattimentali  e postdibattimentali;
  • trasmissione ricorsi in Cassazione.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3



Presidente:

Prima Sezione: Alessandro Nencini

Seconda Sezione: in corso di assegnazione

Consiglieri:

  • Prima Sezione:
    • Roberto Tredici
    • Maria Teresa Scinicariello
    • Grazia Riccucci
    • Angelo Grieco
    • Anna Maria Sacco
  • Seconda Sezione:
    • Angela Fedelino
    • Alberto Panu
    • Francesco Bagnai
    • Silvia Mugnaini
    • Sandro Venarubea
    • Matteo Zanobini

Giudici ausiliari:

  • Giudici popolari:

I magistrati togati sono affiancati da sei giudici popolari, cittadini comuni estratti a sorte tra quelli iscritti in appositi elenchi comunali, che vengono chiamati ad adempiere ad un dovere civico contribuendo ad amministrare la giustizia.

Competenze:

Reati indicati dall’art. 5 del Codice di Procedura Penale

Udienze collegiali:

  • Mercoledì - inizio ore 09.30

Le udienze della Prima Sezione si tengono generalmente nell’Aula 32;

Le udienze della Seconda Sezione si tengono generalmente nell’Aula 30.

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • adempimenti predibattimentali e postdibattimentali;
  • trasmissione ricorsi in Cassazione;
  • ammissione al Patrocinio a spese dello Stato;
  • attività giudiziaria internazionale (estradizioni – MAE - riconoscimento sentenze straniere - esecuzioni all’estero sentenze italiane).

Orario al pubblico:

  • Accesso (Ingresso G, piano 5):
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 11,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente:
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 5



Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

  • Rosanna Flotta

    Operatore Giudiziario

    rosanna.flotta@giustizia.it

    • iscrizione dei procedimenti al registro generale penale (RECA);
    • ammissione al patrocinio a spese dello Stato.

Orario al pubblico:

  • Accesso allo sportello di Front-Office, piano 3:
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.
  • Telefonicamente:
    • dal lunedì al venerdì dalle ore 12,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco Ingresso G, piano 5



Coordinatore d'area:

dr.ssa Paola Galella

Direttore

paola.galella@giustizia.it

055.7995945

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Adempimenti postdibattimentali successivi al deposito delle sentenze pronunciate dalle tre Sezioni ordinarie della Corte e dalla Sezione Minorenni;
  • attestazione di irrevocabilità delle sentenze;
  • adempimenti esecutivi successivi alle sentenze definitive emesse dalla Corte di Cassazione;
  • iscrizioni al Casellario.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, Blocco G, piano 3



Udienze collegiali:

Udienze Camerali trattate nel corso delle udienze collegiali delle Sezioni ordinarie, in base alla competenza.

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Incidenti di esecuzione;
  • restituzione nel termine;
  • rescissione del giudicato;
  • risarcimenti per ingiusta detenzione;
  • misure di prevenzione personali e patrimoniali;
  • ricusazioni;
  • procedimenti disciplinari a carico di appartenenti alle forze dell’ordine.

Orario al pubblico:

  • Accesso :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 11,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente :
    •  dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 5



Coordinatore d'area:

dr.ssa Paola Galella

Direttore

paola.galella@giustizia.it

055.7995945

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

  • Adempimenti legati al deposito dei ricorsi per Cassazione avverso le sentenze pronunciate e trasmissione del fascicolo alla Corte di Cassazione.

Orario al pubblico:

La cancelleria non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3



Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Cancelleria:

Competenze cancelleria:

Istruttoria istanze di Ammissione al Patrocinio a spese dello Stato, notifica e comunicazione dei provvedimenti emessi

Orario al pubblico:

L’Ufficio non riceve pubblico.

  • Accesso agli sportelli del Front-Office Penale (Ingresso G, piano 3) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00
  • Telefonicamente (esclusivamente per informazioni non ricavabili tramite URP o Front-office) :
    • dal lunedì al venerdì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00

Ubicazione:

Ubicazione Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3


N.B.: se si scrive da una casella PEC va sempre indicato un indirizzo di posta elettronica ordinaria al quale il front-office possa indirizzare la risposta.

Coordinatore d'area:

dr.ssa Antonella Gentile

Direttore

antonella.gentile@giustizia.it

055.7995504

Personale amministrativo:

  • Turnazione tra il personale amministrativo assegnato al settore penale

Orario al pubblico:

Accesso agli sportelli :

  • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Ubicazione:

Viale Guidoni, n. 61 -50127 Firenze, blocco G, piano 3

Il Front-Office penale della Corte d’Appello di Firenze è attivo dal 1 luglio 2017.

Il suo funzionamento - frutto di un accordo tra La Corte di Appello, la Procura Generale, l’Unione Distrettuale degli Ordini Forensi Toscani ed il Coordinamento Distrettuale delle Camere Penali – è regolato dal “Protocollo in materia di razionalizzazione degli accessi alle cancellerie penali e regolamentazione dell’attività dello sportello di Front-Office penale”.

Protocollo front office Penale

L’istituzione del Front-Office penale è stata concepita nell’ottica del perseguimento degli obiettivi del miglioramento della qualità e quantità della risposta giudiziaria, del contenimento dei tempi di durata del processo e della razionalizzazione degli incombenti di cancelleria, al fine di concentrare le scarse risorse umane disponibili nei settori strategici.

L’attivazione del servizio, e la conseguente riorganizzazione delle varie attività, ha consentito, da un lato, di rendere più agevole il rapporto con l’utenza e, parallelamente, di far recuperare efficienza all’azione delle cancellerie che, non ricevendo più il pubblico, possono svolgere con maggior efficacia la propria attività.

Presso il Front-office è possibile:

  • ottenere informazioni generiche non altrimenti ricavabili dall’URP:

le informazioni possono essere richieste via email, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il seguente modulo (Istanza informazioni), da compilare in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmare ed inviare all’indirizzo indicato nella tabella;

  • visionare i fascicoli dei procedimenti:                            

la richiesta di visione del fascicolo può essere effettuata via email, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il modulo allegato per i procedimenti non ancora definiti ed il seguente modulo per i procedimenti per i quali è già stata pronunciata sentenza; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. Il fascicolo viene messo a disposizione del richiedente, legittimato, presso il front-office per la sua consultazione, con i tempi indicati dal Protocollo;

  • ottenere copia di documentazione presente nel fascicolo processuale:

la richiesta di copie può essere effettuata contestualmente all’attività di consultazione del fascicolo, utilizzando il seguente modulo per i procedimenti non ancora definiti ed il seguente modulo per i procedimenti per i quali è già stata pronunciata sentenza; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata e consegnata unitamente ai diritti di copia dovuti (*);

  • ottenere copia di sentenze:

La richiesta può essere effettuata via email, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il seguente modulo; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. La sentenza viene inoltrata all’indirizzo di posta elettronica ordinaria indicato nell’istanza, previo pagamento dei diritti di copia dovuti (*) con esclusione di quella richiesta con formula esecutiva/uso trascrizione/conforme all’originale che va ritirata presso il front-office;

  • ottenere il rilascio di certificazioni:                                                                

la richiesta può essere effettuata via email, senza accedere fisicamente agli sportelli, utilizzando il seguente modulo; l’istanza va compilata in ogni sua parte, in maniera leggibile, firmata ed inviata all’indirizzo indicato nella tabella. La certificazione viene rilasciata previo pagamento dei diritti di dovuti (*);

  • depositare atti, memorie, motivi aggiunti, nomine fiduciarie, ricorsi alla Corte di Cassazione avverso le sentenze emesse dalla Corte di Appello di Firenze, istanze di ammissione al patrocinio a spese dello Stato:

il deposito deve essere effettuato necessariamente mediante accesso all’apposito sportello per tutti quegli atti per i quali è ritualmente previsto dalla normativa il deposito in Cancelleria o, in alternativa, la spedizione a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno; non sono, pertanto, ritualmente efficaci invii di tale documentazione effettuati alla casella di posta elettronica ordinaria del front-office;

(*) DIRITTI DI COPIA E DI CERTIFICAZIONE:

Tali diritti possono essere assolti mediante:

  • consegna diretta del contrassegno autoadesivo presso il frontoffice
  • pagamento telematico mediante accesso all’apposito portale dei pagamenti telematici del Ministero della Giustizia:

           https://pst.giustizia.it/PST/it/pst_2_14.wp?previousPage=search_results

           La ricevuta del sistema deve essere inviata all’indirizzo indicato nella tabella            sovrastante unitamente all’istanza.

           Nella ricevuta devono essere indicati :

             - i dati completi del soggetto che effettua il pagamento

             - l’Ente beneficiario del versamento 

             - la data della valuta e la causale del versamento.

          La causale non può essere un generico “diritti di copia” ma deve esplicitamente indicare il numero di procedimento per il quale viene effettuato in versamento (ad es. “diritti di copia Procedimento penale RG  APP (numero) /(anno). Nel caso di richiesta di sentenza : Sentenza n.”).

IN CASO DI AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO DEVE ESSERE ALLEGATO IL RELATIVO PROVVEDIMENTO.

NOTA BENE

  • Le Cancellerie penali NON ricevono pubblico; l’unico punto di accesso per l’utenza è costituito dal front-office penale;
  • la casella di posta elettronica del front-office È’ DEDICATA ESCLUSIVAMENTE ALLE ATTIVITÀ DELLO SPECIFICO SERVIZIO e non costituisce alternativa alle caselle di posta elettronica ufficiali;
  • per qualsiasi esigenza, necessità o richiesta diversa da quelle contemplate nel Protocollo che disciplina il funzionamento del front-office penale (e sopra dettagliate) NON deve essere utilizzata la casella email del front-office bensì quelle della Cancelleria centrale penale, che si occupa della ricezione e dello smistamento della corrispondenza:

              PEC : reggen.penale.ca.firenze@giustiziacert.it

              PEO : ruologen.penale.ca.firenze@giustizia.it

Si invita a prestare la massima attenzione, perché i messaggi di posta elettronica NON PERTINENTI alle attività del front-office penale ed inviati alla casella di posta elettronica dedicata al solo servizio di front-office SARANNO AUTOMATICAMENTE CESTINATI SENZA L’INVIO DI ALCUNA COMUNICAZIONE AL MITTENTE, ED IL RELATIVO CONTENUTO NON SARA’ PERTANTO, PRESO IN CARICO DALLA CORTE DI APPELLO DI FIRENZE.


Lista degli allegati

Allegati

Torna a inizio pagina Collapse